Slide 2
Il Salento e la sua cucina tradizionale rappresentano la quintessenza della mediterraneità.
Slide 2
Il Salento e la sua cucina tradizionale rappresentano la quintessenza della mediterraneità.

Cucina


Poche cose riescono a svelare l’identità di un luogo come la gastronomia. Analizzando le specialità tipiche si riesce a risalire alla storia, all’economia, alla cultura di un territorio. Il Salento è un luogo ricco di tradizioni gastronomiche e la sua particolare posizione fa sì che i suoi prodotti, sia di terra sia di mare, abbiano delle peculiarità molto marcate e riconoscibili.

Chi in questo luogo sceglie di fare cucina non può ignorare tutto ciò ed è in questa direzione che Cala dei Balcani offre la sua particolare e rispettosa rilettura della tradizione, strizzando l’occhio alla contaminazione, in verità mai eccessiva. Il Salento e la sua cucina tradizionale rappresentano la quintessenza della mediterraneità, caratterizzata dall’uso di prodotti tipici che contribuiscono alla realizzazione di piatti  di minimale semplicità e straordinario gusto.

A Cala dei Balcani conta la qualità della materia prima, il pesce sempre fresco di giornata, le verdure dell’orto ed i prodotti caseari provenienti dalle antiche masserie salentine, lavorati con cura e maestria, sono l’anima della loro esperienza culinaria. La loro cucina è una storia d’amore tra il palato e il cuore da cui nasce un menù ricercato, fatto di piatti gustosi ed eccellenti. Un viaggio tra i sapori della Natura in uno spazio che contiene e celebra passione e storia.

Il menù spazia e le proposte cambiano anche in base alle stagioni e alla creatività dello chef che propone le sue idee con una cura ed uno stile impeccabili. In esso sono presenti l’uso delle più svariate piante spontanee che riassumono le fragranze del territorio , carni scelte e bagnate da pregiati vini anche autoctoni, prodotti da forno tipici come le “friselle” e le “pucce”. Non da trascurare l’uso che viene fatto del pescato di pregio, dai gamberi rossi del Mediterraneo al polpo, protagonista indiscusso di mille rivisitazioni. E’ proprio in relazione a quest’ultimo prodotto ittico che vi presentiamo un piatto, manifesto del concetto di cucina che Cala dei Balcani ha fatto suo: qualità delle materie prime, sapori semplici, cura e stile. 

 “Ricci di polpo su doppia consistenza di caciocavallo podolico e vele di pane croccante” è un piatto ricco di morbide visioni mediterranee.

Nella trasparenza delle ombre un parterre di ingredienti si risolve in alchimie dalle raffinate sensibilità, evocazioni di un tempo fatto di sapori di mare e suggestioni di terra. Ogni singolo particolare approda in questo piatto dove le croccanti rotondità del polpo incontrano la sapidità della fonduta di caciocavallo podolico. Vele croccanti di pane di grano, il verde dell’ erba cipollina e la persistenza del pomodoro rappresentano l’architrave di una visione mediterranea sospesa, il punto prospettico da cui custodire la tradizione.

Contattaci

    (*) campi obbligatori

    Ho letto l'informativa sulla privacy e compilando il form acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196 e sue modifiche con legge Regolamento (UE) 2016/679 (“codice privacy”)



    Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy.
    Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.